Il lavoro dell’autore su se stesso: partire da sé per parlare d’altro.

Lab a cura di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano.

Di autori che scrivono di sé (ma quale sé?) abbonda la narrativa contemporanea, e anche la drammaturgia si sta mettendo in pari, ma non sempre la soluzione immediata è la migliore. Magari quel sé può diventare un personaggio, o un narratore esterno, o il punto di partenza di una storia totalmente diversa.
Prendendo spunto da testi della drammaturgia degli ultimi anni, Chiara Boscaro e Marco Di Stefano, autori de La Confraternita del Chianti che spesso si sono confrontati con la biografia (propria e altrui) condurranno i partecipanti in un percorso pratico di scrittura a partire da episodi biografici e autobiografici.

Cosa: 8 incontri da 2 h
Quando: il martedì dalle 19.30 alle 21.30, dal 07.04 al 26.05
Quanto: quota di iscrizione 160 euro (+sottoscrizione tessera associativa Artepassante 20 euro)
Dove: presso La Confraternita del Chianti_teatro e arti performative, il nuovo spazio della Compagnia sotto il Passante di Porta Vittoria (ingresso da Via Cervignano)

info@laconfraternitadelchianti.eu

Leave a comment

La Confraternita del Chianti è una compagnia teatrale professionista, con base a Milano, che si occupa di nuova drammaturgia sia in Italia che all'estero.

La Confraternita del Chianti © 2020. Ass. Culturale K.  – P.IVA 07886260962 – Privacy Policy

Sito creato da dpconsulenze srl