Ecco, tutti insieme, i cinque testi del progetto internazionale Pentateuco, realizzato da La Confraternita del Chianti.

Il Pentateuco (in ebraico Torah) è l’insieme dei primi cinque libri della Bibbia, il testo base delle religioni monoteiste. In esso sono gettate le basi religiose e culturali dell’Occidente.

Ma il Pentateuco è anche il racconto di un popolo e del suo continuo migrare fino all’arrivo nella tanto agognata Terra Promessa.

Ne sono nati cinque monologhi, prodotti in altrettanti paesi europei: Romania, Croazia, Svezia, Spagna e Regno Unito.

Ognuno legato al tema principale della migrazione, ma che ne affronta diversi aspetti o fatti storici fondamentali: la differenza linguistica (Genesi), l’esodo degli italiani dall’Istria (Esodo), la disciplina come modello di vita (Levitico), la clandestinità (Numeri), la legge nella società occidentale (Deuteronomio).

Un progetto migrante sulla migrazione, nato grazie alla collaborazione con il Teatro Verdi di Milano, che è valso numerosi riconoscimenti.

Il volume, edito da CUE PRESS è acquistabile qui.

La Confraternita del Chianti è una compagnia teatrale professionista, con base a Milano, che si occupa di nuova drammaturgia sia in Italia che all'estero.

La Confraternita del Chianti © 2021. Ass. Culturale K.  – P.IVA 07886260962 – Privacy Policy

Sito creato da dpconsulenze srl